Geotermia: tre secoli di storia

Il 25 settembre a Santa Fiora, in provincia di Grosseto, si terrà la tavola rotonda dal titolo Geotermia: tre secoli di storia .

L evento, promosso ed organizzato dal Ce.N.I.S., Centro Nazionale Iniziative Sociali, con il patrocinio del Comune di Santa Fiora, si svolgerà nella Sala del Popolo del Comune e verterà sull utilizzazione nel tempo della geotermia e sul controllo e la valorizzazione di questa preziosa risorsa naturale.

All incontro parteciperanno illustri studiosi italiani e stranieri di fama internazionale, e rappresentanti di Istituzioni locali, nazionali ed europee.

I risultati che scaturiranno dal dibattito verranno rielaborati e raccolti in un documento che verrà presentato alle Istituzioni locali e nazionali competenti, per illustrare loro come la geotermia possa costituire un importante occasione di progresso.

La giornata inizierà alle ore 9.00 con il saluto del Sindaco di Santa Fiora Renzo Verdi e delle altre Autorità. Alle 9.30 inizierà la tavola rotonda, presieduta ed introdotta dal Prof. Silvano Focardi, dell Università di Siena, e moderata dall On. Pino Lucchesi, Presidente Ce.N.I.S.

Parteciperanno al dibattito Franco Barberi, Università di Roma Tre, Ing. Paolo Romagnoli, ENEL, Prof. Giovanni Granelli, direttore dell Istituto di Geoscienze e Georisorse – CNR Pisa, Prof. Piero Barazzuoli, Università di Siena, Dott. Luigi Marras, Presidente Provincia di Grosseto, Dott.ssa Anna Rita Bramerini, Assessore all Ambiente della Regione Toscana, On. Roberto Tortoli, Vicepresidente della Commissione Ambiente della Camera dei Deputati.
Presenterà le conclusioni l On. Paolo Bartolozzi, Deputato Europeo.

La geotermia è una disciplina della geologia che studia l’insieme dei fenomeni naturali coinvolti nella produzione e nel trasferimento di calore proveniente dall’interno della Terra. Le manifestazioni più evidenti dell energia geotermica sono i fenomeni vulcanici, le sorgenti termali, i soffioni e i geyser. La geotermia è sfruttata oggi nel campo dell edilizia e nella produzione energetica a basso costo e basso impatto ambientale. Le prime applicazioni si sono avute proprio nel nostro paese ed
in particolare a Larderello, in provincia di Pisa.

Comments

comments

Leave a Reply