Un seminario su scambio di buone pratiche sugli Acquisti Pubblici Verdi

Nell’ambito del Programma triennale per la prevenzione e la riduzione dei rifiuti (2011-2013) l’Assessorato del territorio e ambiente organizza il 25 ottobre dalle ore 14.30 alle ore 17.30, ad Aosta nella saletta di Palazzo regionale,un workshop per sensibilizzare gli enti, le collettività locali, le società, le strutture pubbliche del territorio, alla pratica del Green Public Procurement, come vengono definiti gli acquisti pubblici verdi.

«Le autorità pubbliche che intraprendono azioni di Green Public Procurement si impegnano sia a razionalizzare acquisti e consumi, sia ad incrementare la qualità ambientale delle proprie forniture ed affidamenti. – dichiara l’Assessore Zublena – Orientare la domanda pubblica e privata verso prodotti più sostenibili significa infatti contribuire, in maniera significativa, alla riduzione dei consumi energetici, specie quelli derivanti da fonti fossili, con conseguente riduzione delle emissioni climalteranti, nonché della quantità di rifiuti prodotti e del carico sulle risorse naturali».

L’incontro offrirà l’occasione di presentare le azioni operative previste, in quest’ambito, in seno al Programma triennale di riduzione dei rifiuti a livello regionale e sarà finalizzato a illustrare le buone pratiche da parte di enti e istituzioni, come la Regione Liguria, la Provincia di Torino e il Parco Nazionale del Gran Paradiso, che al loro interno hanno già inglobato procedure e politiche di acquisti pubblici verdi.

Il workshop è indirizzato ai responsabili del settore acquisti, agli uffici economato, agli amministratori degli enti locali, ai segretari comunali e in generale a tutti coloro che, in seno alle collettività locali e alle società pubbliche e partecipate si occupano a vario titolo di appalti e gare per gli acquisti di beni e servizi.

Comments

comments

Leave a Reply