Category Archives: risparmio energetico

Qualificazione delle imprese per l’efficienza energetica e la sostenibilità. CNA ed Enea firmano un accordo di collaborazione

 

Qualificazione delle imprese per l’ efficienza energetica e la sostenibilità. CNA ed Enea firmano un accordo di collaborazione

 

Le piccole imprese sono, da un lato, attori fondamentali della strategia italiana per il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità ambientale e riduzione della CO2 fissati dalla UE e possono, d’altra parte, cogliere, in tale ottica, importanti opportunità di crescita competitiva.

Per supportare le Pmi in questa fase di cambiamento CNA ed Enea hanno firmato una convenzione che avvia una collaborazione in materia di formazione e qualificazione professionale al fine di dotare le imprese associate alla CNA di maggiori competenze nei settori della generazione distribuita, dell’ efficienza energetica e delle fonti rinnovabili.

Gli obiettivi dell’accordo sono relativi alla creazione di una rete di micro, piccole e medie imprese competenti ad operare secondo i principi di efficienza e sostenibilità, a cui i consumatori possono rivolgersi per l’ installazione e la manutenzione di impianti, e per la progettazione e costruzione “sostenibile” in campo edile. Grazie a questo accordo si creeranno oltre 200.000 nuovi posti di lavoro.

La partnership Enea-CNA riunisce e integra le competenze di un ente leader nel campo della formazione e del trasferimento tecnologico in campo energetico e la conoscenza del settore artigiano e delle PMI, nonché la diffusione territoriale, della CNA.

Con questa collaborazione si intende offrire alle imprese un contributo importante per cogliere le opportunità derivanti dallo sviluppo di settori innovativi quali l’efficienza energetica e le fonti rinnovabili, oltre ad aiutare il Paese a rispettare gli impegni già assunti in tema di salvaguardia ambientale e destinati ad ampliarsi a seguito della recente approvazione del pacchetto Europeo sul clima e del prossimo appuntamento globale di Copenaghen.

 

Se ti è piaciuto questo articolo potresti essere interessato ai nostri blog dedicati alle banche e agli immobili.


Risparmio energetico ed efficienza dei sistemi produttivi

Il progetto “Risparmio energetico ed efficienza dei sistemi produttivi” è un’opportunità riservata alla ditte artigiane che hanno espresso l’interesse nei confronti della ricerca del risparmio energetico e della tutela dell’ambiente.
L’iniziativa, promossa da Unioncamere Piemonte e realizzata tramite la Camera di Commercio di Cuneo e le associazioni di categoria Confartigianato e Cna, con il supporto finanziario della Regione, ha vissuto, martedì 30 giugno, un momento di carattere informativo.
Le aziende interessate, una dozzina nella Granda, con sede a Borgo San Dalmazzo, Aisone, Demonte, Villafalletto, Boves, Pianfei e Villanova Mondovì, sono state guidate ad una riflessione sulla tematica al centro del progetto.
Proprio in periodi di difficoltà quali l’attuale, diventa irrinunciabile l’esame attento dei costi energetici e delle opportunità prospettate per una eventuale loro riduzione. Il tutto non già affidandosi al volenteroso attivismo dei titolari delle realtà artigiane, bensì avvalendosi di personale altamente specializzato, messo a disposizione da Tecnogranda spa, società cui è stato accordato l’incarico di realizzare il progetto.


A seguito della compilazione di una apposita scheda, le imprese partecipanti al progetto sono state oggetto di visite da parte di esperti nell’obiettivo di individuare le fonti dei maggiori consumi di energia, di verificare l’efficienza delle strumentazioni in dotazione, di valutare le potenzialità di risparmio suggerendo i possibili interventi, compreso il ricorso ai pannelli solari e ad altro.
Al lavoro sul campo sono abbinati alcuni incontri, il primo dei quali effettuato, appunto, lo scorso 30 giugno, tesi a presentare l’iniziativa, ad approfondire le opportunità di finanziamento da parte della Regione e a tirare le fila della ricerca, illustrando risultati e soluzioni proposte.
Illuminanti le relazioni tenute dall’amministratore delegato di Tecnogranda s.p,a, Alessandro Ferrario, da Andrea Averame dell’ordine degli architetti di Cuneo, da Marco Parola per una società che si occupa di tecnologie per produrre energia da fonti rinnovabili, da Stefano Quaranta, consulente esperto in risparmio energetico e tutela dell’ambiente e da Davide Veglia di Tecnogranda. L’incontro è stato moderato da Marco Mangiantini dell’ufficio Innovazione e trasferimento tecnologico di Unioncamere Piemonte.

Camera di Commercio Cuneo, Fiorenza Barbero, tel. 0171 634527, e-mail: fiorenza.barbero@cn.camcom.it


Risparmio Energetico – Comunicato sugli impianti e i servizi del Gruppo Mardegan

Il gruppo Mardegan sta lanciando una promozione di consulenza e preventivazione gratuita riguardo ad impianti di Risparmio Energetico per tutta Italia.

Il gruppo Mardegan sta lanciando una promozione di consulenza e preventivazione gratuita riguardo ad impianti di Risparmio Energetico per tutta l’italia. Gli impianti da Noi forniti vanno dalla CONDENSAZIONE di Generatori di Calore, Generatori di Vapore, Generatori d’acqua calda e d’acqua calda surriscaldata, Cogenerazione e trigenerazione, sistemi di assorbimento/free cooling per aziende ed enti pubblici di ogni campo. Disponendo di attrezzatura all’avanguardia, ottima organizzazione logistica e certificati di saldatura appositi riusciamo a fornire impianti chiavi in mano con tempistiche brevi.

Per maggiori informazioni visitate i siti
www.faustomardegan.tk  e www.mardeganfabio.com


Vicenza – Risparmio energetico e fonti rinnovabili, convegno

La Fondazione Giacomo Rumor – Centro Produttività Veneto (CPV) organizza il convegno “Il risparmio energetico e l’uso di fonti energetiche rinnovabili negli edifici pubblici e privati” che si terrà lunedì 16 marzo 2009 alle ore 16.30 presso il Centro TMD Demotech di Schio Lo scopo dell’incontro sarà quello di informare le imprese sulle novità in campo energetico previste dalla legge Finanziaria 2009 e dai provvedimenti adottati dal Ministero per lo sviluppo economico, in modo da fornire un quadro sintetico, ma esaustivo, delle principali ricadute tecniche, economiche e gestionali per le imprese. Inoltre sono previsti approfondimenti tecnici sulle tematiche dell’efficienza energetica degli impianti e sugli impianti solari fotovoltaici. La partecipazione è gratuita, ma per motivi organizzativi è necessario confermare la propria presenza alla segreteria dell’evento inviando la scheda di partecipazione compilata in ogni parte al numero di fax 0444994740.

Fondazione Giacomo Rumor – Centro Produttività Veneto, tel. 0444994700