Dalla Francia, tecnologia avanzata – motore MCE-5 VCRi: una nuova generazione di motori a benzina dai consumi ridotti

L’azienda francese MCE-5 DEVELOPMENT ha sviluppato un motore con rapporto di compressione variabile (VCR) che riduce il consumo di benzina delle automobili dal 20% al 35% rispetto ai motori tradizionali. La tecnologia MCE-5 ridurrà in modo significativo le emissioni di CO2, il consumo di petrolio e l’ inquinamento.

Dopo 11 anni di ricerca e sviluppo, un investimento di oltre 28 milioni di euro e più di 45 aziende francesi ed europee coinvolte nello sviluppo del motore: MCE-5 è attualmente l’unico motore con rapporto di compressione variabile che può essere prodotto dalle case automobilistiche in tempi brevi.
il motore MCE-5 VCRi è stato recentemente presentato al Salone di Ginevra, in prova su una Peugeot 407.


Comments

comments

Leave a Reply