Investire per risparmiare sulle bollette

Il risparmio energetico tramite pannelli solari non è solo roba da ricchi, tutti possono assicurarsi notevoli risparmi futuri investendo ora nell’acquisto di questi dispositivi, che, dopo un primo periodo di ammortamento, forniranno calore gratuitamente.

In Internet si possono condurre delle ricerche su siti specializzati, come http://www.pannelli.eu, che forniranno approfondimenti e dettagli sui vari tipi di pannelli preposti alla produzione di corrente elettrica o di acqua calda sanitaria.

Qui vedremo brevemente come ottenere dal sole l’acqua calda necessaria per tutti i normali usi domestici.

Il pannello solare termico è un collettore solare che assorbe il calore dei raggi e lo trasferisce ad un serbatoio d’acqua, al quale verrà chiesta acqua dai rubinetti di casa o direttamente dagli elettrodomestici.

Installando un metro quadro di pannelli solari termici, si ottengono fra gli 80 e i 130 litri di acqua calda (40°C) al giorno, sufficienti per le necessità di due persone. Questo sistema di collezione solare non sostituisce completamente la caldaia a gas o lo scaldabagno elettrico (che d’inverno dovranno talora essere accesi), ma integra il loro utilizzo, garantendo comunque grossi risparmi.

Ora questo tipo d’impianto è sempre più conosciuto ed acquistato e tanti si buttano nel business per cavalcare l’onda, ma è importante trovare una ditta seria ed affidabile. Si può cominciare prendendo informazioni sui pannelli solari termici Universal.

Comments

comments

Leave a Reply