La Tares diventa un problema per le imprese

Purtroppo in Umbria la situazione Tares non è molto positiva, stiamo parlando della tassa sullo smaltimento dei rifiuti urbani entrata in vigore in questi ultimi mesi. La sua entrata in vigore non sta facendo altro che registrare aumenti davvero elevati delle tariffe rispetto al passato.

A questo punto le imprese sono seriamente preoccupate, visto che il rischio incredibile è di dover pagare la tassa per lo smaltimento dei rifiuti urbani anche se la maggior parte di queste aziende, genera degli scarti che non vanno assolutamente a finire nel ciclo della nettezza urbana comune, perché devono avere uno smaltimento speciale.

Il Direttore dalla CNA Umbria, ha deciso di inviare ai sindaci della regione, alcune idee per modificare la metodologia di calcolo delle superfici assoggettabili al pagamento della Tares. Forse in questi casi il Governo avrebbe dovuto rendere note quali sono le tipologie di rifiuti che possono essere integrate nel pagamento della tares e quali no.

Proprio per questo motivo è necessario riuscire ad individuare con precisione le superfici aziendali tassabili, visto che producono rifiuti conferibili al servizio di smaltimento pubblico. Quindi perché non stabilire quali locali o quali aree entrano a far parte della regola dei rifiuti speciali non assimilati?

Il Governo per il momento ha semplicemente pensato di lanciare la proposta Tares senza pensare alle conseguenze e senza occuparsi di altre problematiche e direttive da rendere chiare. Attualmente la superficie viene calcolata forfettariamente e per la maggior parte delle aziende sarebbe davvero difficile riuscire a stabilire l’effettiva area dove si formano i rifiuti speciali e quella dove invece si formano i rifiuti urbani, sulla quale poi andare a conteggiata la tares.

Il caso Tares per i comuni e le imprese deve essere risolto al più presto con dei vantaggi che devono aiutare le aziende che pagano la tares per poi smistare i rifiuti da altre parti. Quale sarà la decisone finale del Governo? Verranno presi in considerazione queste ipotesi oppure no?

 

Comments

comments

Leave a Reply