Risparmiare sulle bollette in ufficio: come fare

Chi ogni giorno stila dei Preventivi Siti Web potrebbe non prestare la giusta attenzione al risparmio di energia in ufficio. Tuttavia lo spreco in un’Agenzia Web è sempre dietro l’angolo ed è causato da un uso scorretto di luce elettrica e impianti di riscaldamento, condizionatori ma sopratutto PC, stampanti e router wi-fi. Anche l’impatto ambientale del luogo di lavoro è importante è per questo vogliamo darvi alcuni consigli per ottimizzare il risparmio di energia e azzerare gli sprechi. Vediamo come fare!

Tagliare la bolletta della luce della web agency: i consigli

Tra un Preventivo Sito Web e l’altro è importante pensare a come risparmiare energia in ufficio.

  1. Illuminazione: la luce in ufficio va accesa solo quando necessario ed è bene studiare gli ambienti per sfruttare il più possibile la luce del sole, senza chiudere le tapparelle. Inoltre è bene scegliere lampade a LED che durano 10 volte di più di quelle tradizionali e abbassano i consumi dell’80%. Il consiglio in più è installare sensori di presenza nelle zone meno utilizzate come le sale riunioni e i bagni, ma soprattutto ricordarsi di spegnere la luce quando si lascia l’ufficio.
  2. Standby: l’uso corretto degli apparecchi elettronici prevede di spegnerli e staccarli dalla corrente elettrica alla sera, dato che anche in modalità stand by continuano a consumare energia. Per agevolare il compito si può installare una presa multipla ed è meglio staccare anche caricabatteria e trasformatori che consumano energia elettrica.
  3. Riscaldamento e aria condizionata: in inverno è importante mantenere la temperatura dell’ufficio tra i 18 e i 20 gradi, mentre in estate è bene non superare una differenza di 6 gradi con l’esterno e non scendere mai sotto i 25°C. La temperatura adatta contribuisce non solo al taglio della bolletta elettrica, ma anche al benessere. Oltre a questo è importante fare attenzione agli spifferi e in inverno areare velocemente la stanza spegnendo momentaneamente il riscaldamento per non consumare energia.
  4. Uso del PC: durante la pausa PC è corretto metterlo in stand by o scegliere opzioni avanzate di risparmio energia. La sospensione porta alla disattivazione di monitor e dischi rigidi. Allo stesso modo è importante spegnere il PC se non lo si usa per molto tempo, ad esempio durante un’assenza per appuntamenti e riunioni dal cliente. Pochi sanno che la spia luminosa del PC arriva a consumare anche più di 20 Watt/ora.

Come vedi anche in agenzia si può contribuire alla salvaguardia dell’ambiente e a tagliare costi della luce e bolletta dell’energia elettrica. Basta mettere in pratica questi semplici consigli e controllare consumi e comportamenti quando si crea il Preventivo Siti Web per i clienti. Il risparmio ottenuto sarà davvero rilevante!

Comments

comments

Related Post