Category Archives: Abitare

I RIMEDI ANTI SMOG

L’inquinamento atmosferico ci attanaglia come ogni inverno, allo scoccare della stagione dei riscaldamenti i livelli di CO2 e polveri sottili aumentano fino a obbligare le istituzioni a rimedi improvvisati ed effimeri.

Cosa possiamo fare invece noi come singoli cittadini? Ricordiamoci innanzitutto che l’inquinamento atmosferico non è solo fattore esterno alla casa ma spesso è proprio all’interno delle abitazioni che si concentra il livello di inquinamento maggiore.

Un primo buon rimedio può essere dunque inserire delle piante nel nostro appartamento. A lungo bisfrattate dall’architettura moderna, le piante stanno riconquistando lo spazio che meritano all’interno dei nostri spazi abitativi.

Piante come l’edera, il ficus e la gerbera aiutano a neutralizzare la formaldeide e a sintetizzare le polveri sottili. In particolare, queste piante non necessitano di grandi cure, abbondante acqua o luce diretta.

Sono quindi l’ideale per dare un tocco verde al nostro arredamento e permetterci di avere un’aria più pulita in modo biologico.

Sempre sul versante casa, per ridurre la carica inquinante, dovremmo optare per vernici fotocatalitiche che assorbono le particelle inquinanti presenti in casa. Sono di aiuto anche le nuove vernici ecosostenibili che non contengono materiali nocivi quali benzene, solventi o resine.

Un altro utile rimedio per lo smog è l’assunzione di vitamina C, potente antiossidante che aiuta a contrastare gli effetti negativi dell’inquinamento.

Per uscire di casa invece è utile prendere qualche precauzione.

Innanzitutto la mascherina antismog sta diventando sempre più indispensabile. Chi va in bici e in moto è costantemente alla portata di scarichi, accumuli di smog e polveri sottili, è quindi fondamentale tutelarsi con delle mascherine apposite.

Perché non tutte vanno bene e, se non scelte nel modo corretto, possono anche risultare dannose. Dovranno infatti essere ben strutturate (non le classiche mascherine da ospedale, queste non ci proteggono dalle polveri sottili ma anzi ne facilitano l’accumulo) e contenere un filtro al carbone attivo. Non risparmiate per la mascherina, la qualità costa (tra i 20 e i 50 euro) e in fatto di salute non si scherza.

Evitate inoltre di svolgere attività all’aperto, soprattutto nelle ore centrali e serali della giornata, questi sono i momenti in cui le condizioni microclimatiche non facilitano una corretta dispersione delle particelle inquinanti. Nella volontà ferrea di uscire a fare jogging, il momento più adatto è sicuramente l’alba. Il traffico di punta non è ancora presente, l’umidità è maggiore e le piante iniziano il loro processo di fotosintesi.

La mattina è il momento migliore anche per aprire le finestre e arieggiare casa. E sicuramente il consiglio più banale e spassionato è farsi una bella gita in campagna!

Friul Wood House il nuovo punto di riferimento per le case in legno a Udine

Il mercato delle case in legno in Italia sta facendo registrare cifre sempre più interessanti con un fatturato di centinaia di milioni di Euro, sempre più privati cittadini che scelgono il legno come soluzione abitativa e oltre 250 aziende specializzate. Tra queste come punto di riferimento per le case in legno a Udine sta venendo ad affermarsi Friul Wood House nata dall’esperienza pluriennale della Quartarone srl nel settore dell’edilizia tradizionale.

Decidere di farsi costruire una casa in legno vi consentirà di farà un investimento sul lungo periodo. Una casa in legno si ammortizza nel tempo. Una casa in legno grazie al suo elevato livello di isolamento termico è capace di garantirvi un ottimale comfort abitativo per una casa asciutta con estati più fresche e inverni meno rigidi. Maggior isolamento termico significa concretamente meno dispersioni di calore ed un taglio netto ai costi di riscaldamento in inverno e condizionamento in estate. Le case in legno ispirate ai principi della bioedilizia inoltre vi consento di avere anche un minor impatto sull’ambiente circostante.

Non solo! A differenza di quanto si pensi le case in legno risultano molto resistenti non solo rispetto all’azione degli eventi atmosferici e degli insetti xilofagi ma resistono bene anche in caso di incendio e di terremoto. Non a caso in Italia il grande successo delle case in legno in Italia è stato decretato dopo il terremoto de L’Aquila che ha messo l’alta resistenza antisismica delle case realizzate in questo materiale. Le case in legno resistono bene ai terremoti grazie all’abbinata formata dalle fondamenta in cemento armato unita alla flessibilità ed alla leggerezza delle pareti in legno.

Per maggiori informazioni sulle case in legno costruite ad Udine e provincia da Friuli Wood House potete utilizzare la sezione Contatti del sito, attraverso la quale potrete anche organizzare anche un incontro conoscitivo per ottenere un preventivo personalizzato.

Pavimento per case in legno, quale scegliere?

La scelta della pavimentazione per una casa in legno può apparire scontata, eppure non è detto che si debba limitare al solo parquet. Certo, pensare a una casa in legno fa venire in mente ambienti caldi, che difficilmente possono apparire tali se si immaginano pavimentazioni in marmo, granito, o ceramica. Eppure esistono diverse soluzioni che esulano dal parquet o simil parquet.

Innanzi tutto dipende da quale stile si intenda dare alla casa. Se ci si orienta su quello classico si può spaziare tra varie soluzioni. Al primo posto solitamente si opta per il pavimento in legno, ma si può benissimo variare con un cotto. In questo caso l’effetto sarà più rustico o comunque meno impegnativo rispetto alla scelta di una pavimentazione in mattone. Altra alternativa può essere il pavimento in resina,un materiale ancora poco utilizzato, ma che offre diversi vantaggi tra cui una facile manutenzione e un lunga durata. L’unico svantaggio di questa tipologia di pavimentazione è che necessita di una progettazione in quanto non si limita alla posa di parti già realizzate. Ovviamente ci si deve avvalere di un ottimo professionista. Il pavimento in resina può essere realizzato in diverse colorazioni e rifiniture.

Un altro tipo di pavimentazione che ben si sposa con delle case in legno come quelle di Loghouse.it è l’ardesia.  Questa è una roccia di origine sedimentaria che, grazie alla sua duttilità, si presta perfettamente alla lavorazione. Le lastre d’ardesia devono essere messe in posa da professionisti, in questo caso il risultato sarà veramente apprezzabile. Le soluzioni estetiche offerte da questo materiale sono diverse e tutte conferiscono un aspetto elegante e ricercato, ma al contempo non contraddicono la ricerca di un ambiente caldo e naturale come quello che si respira nelle case in legno. Abbastanza semplice anche la manutenzione che si limita a una pulizia da effettuare con detergenti neutri e non troppo aggressivi.

Un materiale perfetto per la pavimentazione da abbinare a una casa in legno è il sughero. I vantaggi offerti da questa tipologia di pavimento sono tantissimi e vanno ben oltre la mera resa estetica. Anche in questo caso si parla di un materiale completamente naturale, il sughero viene prodotto dalla corteccia degli alberi da sughero. Il sughero può essere utilizzato per la pavimentazione di qualsiasi ambiente poiché non solo è un materiale resistente, ma anche impermeabile. Unica pecca i costi ancora elevati.

L’idraulico ha a cuore il clima e l’acqua di casa tua

Il compito di un idraulico di fiducia è quello di prendersi cura del clima e dell’acqua all’interno di casa tua, l’ambiente a te più caro. Per questo idraulico Verona collabora da anni esclusivamente con aziende italiane altamente specializzate nella fornitura di prodotti certificati e che rispettano tutte le ultime normative europee.
Per quel che riguarda l’installazione, la manutenzione e la riparazione di caldaie a Verona, offriamo assistenza a 360°, anche in caso di pronto intervento urgente. Vi proponiamo, tra le altre, le caldaie a condensazione capaci di prestazioni ottimali e di un risparmio del 30% rispetto ai modelli tradizionali. La vasta gamma di caldaie proposte permette di scegliere tra quelle più tradizionali o quelle più tecnologiche, che sicuramente mirano a coniugare performance ed innovazione, grazie al sistema “caldo subito” permette di avere acqua calda
istananea sempre pronta, mantenendo la temperatura costante ed ottimizzando, il consumo di gas, oltre al display touch-screen.
Scocche realizzate in materiali ecologici assicurano un risultato estetico originale.